Il genio della vittoria. Gli scienziati, gli ingegneri, gli inventori, gli strateghi che hanno deciso la seconda guerra mondiale

Posted by

Il genio della vittoria. Gli scienziati, gli ingegneri, gli inventori, gli strateghi che hanno deciso la seconda guerra mondiale

Lingua Italiana!



Il genio della vittoria. Gli scienziati, gli ingegneri, gli inventori, gli strateghi che hanno deciso la seconda guerra mondiale



Descrizione del libro

Una visione inedita della Seconda guerra mondiale. Kennedy riscrive la storia del conflitto e soprattutto i mesi cruciali che hanno portato alla svolta che decise le sorti della guerra, dal gennaio 1943 al giugno 1944. Nel 1943, le formidabili armate di Hitler occupavano in pratica l’intera Europa, dalla Norvegia alla Grecia, dalla Francia alla Polonia; avanzavano inesorabilmente in Russia, verso il petrolio della Persia; nel Nord Africa il generale Rommel era quasi giunto ad Alessandria. In Oriente, i giapponesi controllavano la Cina, il Sud Est asiatico e gran parte dell’Oceano Pacifico. Il destino del conflitto sembrava segnato. Kennedy dimostra che le sorti della guerra furono ribaltate grazie alle invenzioni, ai miglioramenti tecnologici, alle tattiche innovative messe a punto in quei mesi cruciali dagli alleati. Tre esempi: i bombardieri della RAF britannica, i carri armati T-34 dell’Armata Rossa, le operazioni anfibie mare-terra dei marines americani. I cinque capitoli del Genio della vittoria sono dedicati ad altrettante svolte cruciali e agli uomini che le resero possibili: scienziati, ingegneri, tecnici, civili e militari.